News

DIFFICILE SCONTRO DI ALTA CLASSIFICA PER I NOSTRI UNDER 16

Torniamo finalmente questa settimana a parlare di basket giocato che in fondo è l'unico che ci interessa veramente. Con l'Aurora di Camisano qualche aspettativa di potercela giocare c'era di sicuro, ma gli sguardi dei nostri giocatori già durante il riscaldamento facevano nascere qualche dubbio. Infatti si entra in campo per il  primo tempo e i nostri giocatori si mostrano subito oltremodo timorosi degli avversari. Camisano é terra di nebbie ed è da questa condizione atmosferica che probabilmente hanno tratto ispirazione i suoi giocatori per impostare una difesa che annebbia veramente la mente dell'avversario.  Vengono chiuse tutte le linee di passaggio e i portatori di palla vengono "randellati" a dovere anche a costo di riempire velocemente sul referto gli spazi dedicati ai falli personali. Camisano comunque non solo molto aggressivo in difesa ma anche molto preciso in attacco a differenza della nostra compagine che riesce invece a sbagliare molti tiri facili da sotto misura. É il segno di una difficile situazione psicologica dei nostri giocatori.
Nel secondo quarto si intravede qualche breve momento di risveglio dei nostri, ma non si riesce proprio a capire che il pallone può viaggiare molto più velocemente su traiettorie aeree piuttosto  che palleggiando. La manovra offensiva rimane quindi lenta e prevedibile permettendo agli avversari moltissimi recuperi. Come in altre occasioni la pausa di metà gara permette a Coach Sonia Nicoli di mettere ordine nelle nostre fila e il parziale del terzo quarto si chiude a nostro vantaggio dimostrando più grinta e riuscendo a sfruttare la situazione falli degli avversari che probabilmente investono molto nella aggressività difensiva iniziale per mettere in granaio la maggior parte possibile del bottino.
Quarto tempo  che parte ancora bene con una aggressività fino a quel momento ignota. Si arriva a recuperare fino al meno 11. Poi, si esaurisce la carica e si ripiomba nel buio o meglio nella nebbia che ci riaccompagna a casa con 23 punti di scarto difficili da digerire. Per fortuna si avvicinano le feste e un po' di riposo agonistico servirà a ripartire con nuovo slancio. I panettoni saranno comunque ben meritati perché questi ragazzi hanno dimostrato di essere una bella e nuova realtà sportiva. Tanti auguri a tutti.
Anzolin M., Barettoni E.6, Marigo T.5, Mercurio D.3, Nasseh E., Pellegrini F.2, Peroni P.7, Pezzelato G.5, Santacatterina M.11, Santin A.2, Testolin D.8, Zenere G.2

Schermata 2016 12 29 alle 11.52.21

Facebook Basket

Instagram Basket

Twitter Basket

Contatti

ASD Valle Agno

Via mons. Barbieri 3 - 36078 Valdagno

Telefono: 0445 414011

Fax: 0445 414011

Email: info@asdvalleagno.it

Privacy Policy

Segreteria

Lunedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Mercoledì dalle ore 17.00 alle ore 19.00

Sabato dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Link utili