News

Partita combattura per gli Esordianti di Castelgomberto

Le assenze ed un gioco a tratti “troppo maschio” condizionano svolgimento e risultato finale della seconda partita del Castelgomberto Esordienti, giocata martedì 13 dicembre a Schio contro l’ Auxilium. E dire che il primo quarto si era concluso 8 a zero a favore della squadra ospite. Il coach Gianni Manuel, in sostituzione dell’assente Vaccari, impegnato con squadra di altra categoria, schiera subito “un quintetto giusto”, anche se ci vuole quasi un terzo del tempo perché il risultato si sblocchi con il primo canestro. A seguire la panchina corta (10 atleti in tutto!) e il conteggio dei falli, impongono già delle sostituzioni al mister: il Castelgomberto sbaglia tre tiri liberi, ma sotto canestro in azione si dimostra più preciso. Nel secondo quarto lo Schio, incassato il colpo, reagisce subito e nei primi minuti con due canestri dimezza il distacco, portando il parziale sull’ 8 a 4, prima di un time out chiesto dal Castelgomberto. Si riprende, ma sono di nuovo i padroni di casa a centrare un tiro libero e poi un canestro, arrivando all’ 8 a 7. Tempo che i nostri arrivino al 10, ma poi lo Schio con un centro e due tiri liberi a segno raggiunge e supera il pareggio portandosi sull’ 11 a 10: da questo momento la partita sarà sempre in salita per il Castelgomberto, costretto ad inseguire il dilagare del punteggio avversario, che a fine quarto, con un bel tiro da fuori area dello Schio, si attesta sul 22 a 10. Al rientro dalla pausa, nel terzo quarto, le “casacche azzurre” ospiti ci credono ed iniziano un lento e costante recupero di punti. In sequenza 22 – 12, poi 14 e 16, andando al 24 – 16, 17, 19, 20, 22. Da qui, metà circa del quarto, l’ Auxilium, complice anche una coppia arbitrale forse giovane ed inesperta che lascia un po’ troppo correre sui falli, inizia a “giocare duro”: qualche spintone di troppo, spallate, finanche uno sgambetto evidente, su cui gli arbitri, richiamati da tavolo, allenatore ospite e dal pubblico non possono non intervenire! I giocatori del Castelgomberto, più di qualcuno classe 2006 e non ancora fisicamente così prestante, un po’ si spaventano. Lo Schio torna su fino al 30 a 22, con l’ultimo canestro proprio allo scadere, sulla sirena. Il quarto ed ultimo tempo si apre con l’uscita dal campo di un giocatore del Castelgomberto, spinto di schiena in area al momento del tiro, e che cade malamente, per fortuna, si vedrà in seguito, senza grosso danno. C’è una reazione, all’inizio un po’ scomposta dei nostri, che pur con qualche errore di troppo sotto il ferro, rimontano comunque portandosi vicini al trenta: la gara termina infatti sul 29 ospite ed il 34 dei locali ! Bravi ai ragazzi, che da vero gruppo unito e in avverse condizioni, hanno lottato fino alla fine 

Dal nostro inviato Filippi Andrea

es 2016.12.15b

es 2016.12.15a

es 2016.12.15

es 2016.12.15d

es 2016.12.15e

Facebook Basket

Instagram Basket

Twitter Basket

Contatti

ASD Valle Agno

Via mons. Barbieri 3 - 36078 Valdagno

Telefono: 0445 414011

Fax: 0445 414011

Email: info@asdvalleagno.it

Privacy Policy

Segreteria

Lunedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Mercoledì dalle ore 17.00 alle ore 19.00

Sabato dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Link utili